Acqua, Palermo (Acea): servono 50 miliardi euro per adeguare infrastrutture idriche in Italia

Per l’amministratore delegato di Acea, intervenuto al “Forum in masseria” organizzato da Bruno Vespa e Comin & Partners a Manduria, bisogna intervenire sulle dighe («oggi sono piene al 40% da detriti e andando avanti così sarà un problema») e sulle perdite («oggi sono figlie dei ridotti investimenti negli anni»).