Tag governo

Pensioni e giovani: simulazioni e stime. Ecco perché l’assegno di un 22enne arriva dopo 50 anni

Per l’Ocse i giovani che cominciano a lavorare oggi non potranno accedere al pensionamento, sulla scia del progressivo adeguamento all’aspettativa di vita, prima dei 71 anni. Dal simulatore Inps emerge che un 30enne “occupato” dal 2022 dovrà attendere il compimento di 69 anni e 10 mesi. Per rafforzare la copertura pensionistica degli “under 35” il governo guarda a nuove misure per la previdenza integrativa